Skip links
Published on: Digitalizzazione documenti

Remise en forme… È arrivata l’ora!

Settembre, si sa, è il mese dei buoni propositi. Si ricomincia ad andare al lavoro, a portare i figli a scuola, a fare la spesa o la lavatrice. Si riprende con la routine quotidiana e le nostre «to do list» inevitabilmente si allungano.

Settembre, si sa, è il mese dei buoni propositi. Si ricomincia ad andare al lavoro, a portare i figli a scuola, a fare la spesa o la lavatrice. Si riprende con la routine quotidiana e le nostre «to do list» inevitabilmente si allungano.

È proprio nei primi giorni in cui si riprendono le solite attività che ci si sente più spossati, demotivati, stanchi. Pensiamo quasi che le vacanze non siano servite a nulla. E, come ogni anno, ci troviamo di fronte alla vera sfida d’autunno: iscriversi in palestra. E andarci davvero. L’obiettivo è presto detto: smaltire qualche chilo di troppo accumulato sotto l’ombrellone. D’estate le occasioni per eccedere non sono certo mancate, lo sappiamo, dai!

E allora dai tira fuori il completo fitness più figo che hai e attivati! I vantaggi sono tanti:
l’attività fisica, al rientro in città, serve soprattutto a mantenere il più a lungo possibile carica la «batteria» della nostra mente. Prendersi cura di se stessi è il primo passo per ripartire con il piede giusto e con il sorriso. Il rischio, però, è che l’abbonamento alla palestra e la voglia rimangano nel cassetto, soffocati dai mille impegni che ci coinvolgono. Per vincere la pigrizia è necessario darsi degli obiettivi. Piccoli, magari, ma concreti. Ecco qualche dritta.

Hai una società sportiva? Mi raccomando coi documenti!

La visita medica sportiva è obbligatoria per i tuoi atleti, infatti se succede qualcosa senza che siano in possesso di questo certificato il presidente della società sportiva ne risponde penalmente.
Il fatto che tu possa tenere archiviati i certificati medici di tutti i tuoi atleti con il monitoraggio delle singole scadenze è per te una sicurezza importante. Kipy offre questa funzionalità e per questo genere di documentazione ha una categoria specifica di archiviazione. Meglio non rischiare, no?

La burocrazia in palestra

Hai finalmente trovato una palestra vicino a casa o vicino all’ufficio. In base ai tuoi impegni lavorativi e famigliari hai fissato in agenda i giorni in cui andrai ci andrai (per davvero eh) in palestra. Hai passato ore in negozio per scegliere l’outfit che ti farà sentire a tuo agio tra bilancieri e tapis roulant. Il personal trainer è simpatico e professionale (magari pure carino/a!). Zumba, pilates, crossfit, yoga, aerofit, pump: hai scelto il tuo workout. Insomma, hai vinto la tua pigrizia e, con uno sforzo sovrumano, hai sconfitto il richiamo del divano: hai fatto il primo passo per rimetterti in forma.
Entri in palestra, ma ti accorgi di aver dimenticato a casa il green pass o il certificato medico. Ouch! L’attività sportiva non è una «zona franca»: la burocrazia è anche qui. Magari è l’«incidente di percorso» che – inconsciamente – aspettavi. Torni a casa e, probabilmente, ti rinchiudi nella tua «comfort zone». L’allenamento può aspettare.

Documenti a portata di smartphone

Kipy è il tuo «lasciapassare» anche per la palestra: il certificato medico, il green pass o l’esito dell’ultimo tampone saranno sempre a portata di mano.

Anzi a portata di smartphone. Kipy è l’app che ti dà la possibilità di gestire i tuoi documenti personali in modo semplice, brillante, veloce e sicuro. Un’App che «costruisce» la tua identità digitale e che semplifica la gestione di tutte le tue attività amministrative e di quelle della tua famiglia. Domani non avrai più scuse. Con Kipy rimettersi in forma sarà più facile.

Registrati, Kipy sta arrivando.

Porterà ordine tra i tuoi documenti personali e la serenità di farteli trovare.
Vuoi essere avvisato appena sarà disponibile?

Ti manderemo una e-mail appena è pronta e ti scriveremo per raccontarti come potrà aiutarti.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Potrai provarla gratuitamente.