Skip links
Published on: Digitalizzazione documenti

Vacanze di Natale in vista! Ecco alcuni consigli per organizzarle al meglio

Tutto pronto per le tanto desiderate ferie… E finalmente quest’anno ci si può spostare senza grandi problemi. Hai progettato una vacanza con famiglia o amici e stai facendo mente locale di cosa ti servirà avere sempre a portata di mano?

Ecco una piccola lista di cosa avere a portata di mano (o di smartphone, visto che puoi usare Kipy per semplificarti la vita) e alcuni consigli perché la tua vacanza proceda senza intoppi.

I documenti da tenere su Kipy quando sei in viaggio

Grande protagonista di fine anno è il Super Green Pass, una certificazione ormai indispensabile per la vita di tutti i giorni. Puoi archiviarlo sull’app Immuni ma forse è meglio tenerlo nello stesso spazio digitale in cui tieni tutti gli altri documenti utili ai tuoi spostamenti… (Risponditi sinceramente, quante milioni di icone di app hai sul tuo smartphone e regolarmente a causa di questo non trovi mai tutte quelle che ti servono?)Carta di identità e passaporto sono ovviamente la prima cosa da digitalizzare. Il formato digitale dei documenti rilasciati dalla Pubblica Amministrazione ha valore legale.

La patente in versione digitalizzata vi può essere utile in caso di richiesta di un noleggio auto da mandare via mail; ricordati di controllare, in caso ti dovessi recare in un Paese extra europeo se il tuo documento di guida è valido anche lì o se è necessario richiedere la patente internazionale presso l’Ufficio Provinciale della Direzione Generale della Motorizzazione Civile del tuo luogo di residenza.

Le carte di imbarco digitali sono ormai all’ordine del giorno, soprattutto da quando è stato introdotto il check in online. Anziché dover aprire l’app della compagnia aerea e… (Qual era la password?!) Avere tutto su Kipy di sicuro semplificherà gli spostamenti in aeroporto. A questo aggiungiamo i documenti di prenotazione dell’albergo e la sempre più indispensabile assicurazione sanitaria di viaggio, soprattutto considerato il periodo storico che stiamo vivendo.

La condivisione dei documenti con chi viaggia con te

Sei tu il travel organizer della compagnia e quindi hai prenotato per tutti l’albergo, il volo e acquistato i biglietti dei musei (ormai digitalizzati e con prenotazione obbligatoria) per tutti? Semplificati la vita, non stampare seimila fogli! L’ambiente ti ringrazierà e forse anche il tuo amico che dimentica sempre tutto a casa.. L’app ti consente di condividere con chiunque (quindi non solo con altri utenti Kipy) i documenti digitali. Se si tratta di informazioni sensibili puoi anche scegliere di limitare la condivisione temporalizzandola, in modo che finito il periodo di utilità quel documento non sia più disponibile per l’altra persona.

Basta entrare nella home page, selezionare il documento, inserisci la mail della persona con cui condividerlo e voilà. Se la persona ha l’app di Kipy lo riceverà lì altrimenti potrà aprire un link dalla mail.

Kipy tiene traccia di tutte le attività effettuate su ogni documento così da garantirti il pieno controllo. Poi certo, se il tuo amico sbadatone dimentica anche il cellulare a casa… Hai il diritto di abbandonarlo in aeroporto!

L’archiviazione intelligente

Tutti i documenti che rientrano nelle categorie indicate dall’app saranno archiviati in automatico grazie al sistema di intelligenza artificiale che è in grado di monitorare anche le date di scadenza (l’assicurazione di viaggio inizia e scade in giorni specifici, meglio saperlo in caso dovessi utilizzarla). Non possiamo che augurati buon viaggio e buone vacanze!