Skip links
Published on: organizzazione

Liberati dalle scartoffie una volta per tutte. Segui 4 semplici step!

Diventare paperless è la chiave per eliminare il disordine e per vivere uno stile di vita semplice. È giunto anche per te il momento di trovare la soluzione che ti farà risparmiare spazio e tempo.

È davvero necessario conservare tutti quei documenti nel cassetto?
Vogliamo condividere con te il processo per ottenere la libertà dalla carta e per trovare facilmente i documenti di cui hai bisogno a casa e in viaggio

Alla fine di questo articolo, saprai esattamente come passare da pile di scartoffie a vivere con meno carta in pochi semplici step. Sarà richiesta un po’ di tecnologia, ma ti assicuriamo che, una volta presa la mano, sarà difficile tornare al tuo vecchio sistema di gestione dei file. E non solo, non potrai più fare a meno di Kipy!

Diamoci da fare!

STEP 1: Butta tutto! (o quasi)

Dividi le tue carte in 3 semplici categorie:

  • Documenti attualmente in uso.
  • Documenti necessari per un tempo limitato.
  • Documenti da conservare a tempo indeterminato.

Tutti i materiali che non rientrano in una di queste 3 categorie possono essere scartati.
Hai letto bene! Prendi tutte le altre scartoffie, copri i tuoi dati sensibili e sbarazzatene (mi raccomando, ricorda di riciclare!)

Se hai qualche indecisione controlla la lista qui sotto per assicurarti di non buttare documenti importanti e ti consigliamo di leggere l’articolo che tratta proprio questo argomento!

Fonte: Gdf.gov.it

STEP 2: Riordina i documenti cartacei

Dividi i documenti rimasti in base alla frequenza con cui li usi:

  • Tieni a portata di mano quelli da utilizzare tutti i giorni.
  • Proteggi in una cartella quelli da archiviare.

Sarà rimasto solo l’essenziale, non avrai bisogno di organizzatori sofisticati!

STEP 3: Salva i documenti nel Cloud

La terza raccomandazione fondamentale di Kipy è l’archiviazione su Cloud. Perché? Subito svelato.

Potrai proteggere le tue carte e i documenti elettronici da qualsiasi possibile danno e Kipy può fare proprio al caso tuo!

Il vantaggio principale è che puoi accedervi da qualsiasi luogo. Che sia uno smartphone o un tablet, iOS o Android, avrai i tuoi documenti sempre a portata di… Click!
Un altro vantaggio dell’archiviazione su cloud di Kipy è la possibilità di condividere informazioni con altre persone (es. partner, familiari, dottore, commercialista, etc.)

Il metodo di archiviazione in cloud utilizzato da Kipy, farà sì che i tuoi file saranno sempre reperibili e protetti.

STEP 4: Organizza i file in base alle tue esigenze

Il modo in cui organizzi i tuoi file dipende interamente da te. Kipy ti suggerisce la migliore categoria per archiviarli, ma hai la possibilità di utilizzare etichette personali in base alle tue esigenze, così da velocizzarne la ricerca.

Esempi di tag: Famiglia, Scuola, Viaggio, Salute, Veterinario, Personale, Banca, Attestati… etc.

Ora hai tutti gli strumenti necessari per semplificare la tua vita e la gestione dei tuoi documenti, inizia subito!

Apri quel cassetto che sta per esplodere, scarica l’App e dai il via alla trasformazione!

Leave a comment